Una "targetizzazione personalizzata" è subordinata al pubblico selezionato

Grazie al sistema di targetizzazione personalizzata perfezionato da SocialMediaSolutions, abbiamo la possibilità di andare a trovare con precisione uno specifico pubblico, uno specifico gruppo di persone che hanno determinate caratteristiche e interessi e che rappresentano il target ideale di cliente potenziale per l’ azienda .

Brand positioning

Targetizzazione Personalizzata

Per individuare una buona targetizzazione personalizzata di clienti c’è bisogno di partire dalla segmentazione del mercato e per questa attività abbiamo diverse attività possibili da svolgere. Ad esempio scegliere dei segmenti di pubblico ampi per poter far notare la specializzazione a tutto il mercato. Oltre a ciò, è possibile aggredire segmenti correlati, ovvero quelle nicchie di mercato alle quali bisogna rispondere a bisogni degli utenti più o meno simili al segmento principale.

La scelta della targetizzazione personalizzata è fondamentale soprattutto perché solo individuando e circoscrivendo una determinata categoria di persone, è possibile individuare i segmenti all'interno dei quali esse vanno inserite.Grazie all'individuazione del target, si potranno stabilire regole di comportamento degli addetti ai lavori, tipi di comunicazione, linguaggio nelle moderazioni, che posizionamento devono avere quegli specifici contenuti fino al prezzo del prodotto che bisogna stabilire per quel determinato segmento di target.

Studiare il posizionamento del proprio prodotto rispetto al pubblico del target è un viaggio alla scoperta della mente del consumatore che porta alla precisa collocazione dello stesso facendolo percepire unico e differente dagli altri. La coerenza nel posizionamento è una delle regole fondamentali per posizionare un prodotto in modo efficace nel segmento individuato e verso il target scelto.

Il posizionamento è una frase semplice, ma costruita in un modo specifico, per guidare la tua comunicazione del brand positioning.

     
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *